organic

Organic è un nuovo progetto di matrice rock ma, per natura dei singoli membri, continuamente impegnato nella sperimentazione musicale (con contaminazione di elementi e suoni classici, elettronici, etnici, sacri) e nell’esplorazione di diversi campi artistici – colonne sonore per danza, cinema, teatro e installazioni multimediali.

gaio arianichitarre, mandolino, voce

carmine caliatastiere, voce

francesco leocebasso

donato mancobatteria, percussioni

ilpercorso creativo

Dall’incontro con Bloodynose il processo produttivo del gruppo comincia ad abbracciare nuovi scenari espressivi, dalle installazioni multimediali live alle colonne sonore per spot commercials.esperienze

2014 – Colonna sonora per lo spot ufficiale del Parco Nazionale dell’Alta Murgia (in onda in tutti i maggiori aeroporti italiani);
2016 – Colonna sonora del cortometraggio di viaggio “Vie di Pietra. Un itinerario nei secoli” per L’Assessorato al Turismo della Regione Puglia (in onda su National Geographic Italia e Sky Arte);
2017/18 – Brano originale per il cortometraggio musicale “Dove Sei?” (finalista al Cortinametraggio 2018 e al Brooklyn Film Festival 2018);
2019 – Colonne sonore e installazioni audio-visive del Pervasive Live Show per Macnil Gruppo Zucchetti.

FORMOSUS

I due collettivi sperimentano un nuovo approccio all’opera audiovisiva, in cui la scrittura della sceneggiatura vada di pari passo con la stesura della partitura musicale, al punto da concepire a quattro mani i testi per la voce e tracciare già nello studio di registrazione colori e atmosfere dello storyboard, che farà poi da guida alle scene da girare.
la storia

La traccia da seguire è subito chiara: la storia dimenticata, ma realmente accaduta, di papa Formoso, che nell’alto medioevo subì l’atroce sorte di esser riesumato e processato per i capi d’accusa mossigli dal pontefice successivo, come massimo grado di damnatio memoriae.
Ben presto si capisce che questa triste vicenda umana non sarà che il nucleo centrale di un racconto più vasto, diacronico, lungo l’intera vicenda del genero umano, del suo rapporto con la Storia, con le storie che da essa muovono e ad essa confluiscono, fino a implodere nella complessa voragine che trascina con sé emozioni, interpretazioni ed avvenimenti.
Si inizia a imbastire una struttura tetralogica, che accoglie dunque quattro dei 7 brani che andranno a comporre il primo album della neonata formazione Organic.
Le sonorità variano dallo space rock al progressive, al canto gregoriano, e scandiscono in maniera diegetica i quattro atti: “La morte” – “Il processo” – “La fuga” – “La ricerca” o “Dove sei?”.

FORMOSUScortometraggio

Dove Sei? è il primo prodotto finora portato a termine.
Si tratta di un cortometraggio musicale realizzato grazie a uno sforzo di autoproduzione da parte di Fabbrica del Suono e Bloodynose, con il sostegno dell’associazione Archivio Liquido dell’Identità, unitamente a una campagna di crowdfunding durata una settimana, compiuta quasi “porta a porta”.

> per saperne di più

FORMOSUSlive show

Presto porteremo il concept album ‘Formosus’ in giro per le più insolite venues d’Europa, immergenedo lo spettatore nel mezzo dello scheletro ligneo di una basilica romanica.
Lo storytelling è scandito da un linguaggio visuale sperimentale, con l’ausilio di luci quasar e videomapping.

↓ SCORRI PER GUARDARE LA DEMO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi